Blog: http://markino.ilcannocchiale.it

IL PANINO ITALIANO, QUELLO VERO.

Altrochè il nuovo panino del McDonalds..altrochè..Sarà anche fatto con prodotti italiani,solo prodotti italiani, ma nulla puà reggere il confronto con il vero panino: panino con la mortadella.
Ah solo a scriverlo sento l 'odore,sento l'odore del pane fresco e della mortadella appena tagliata.
E poi se lo comprate in un caro vecchio "alimentari" il gusto raddoppia.Si entra in questi negozi e già viene fame..Odore di pane,di salumi,di baccalà e anche di detersivi.Si, ma la fame viene lo stesso..Mentre si aspetta il proprio turno si da un occhiata in giro e si trovano prodotti dimenticati, come le caramelle d'orzo.E poi gli scaffali, piccoli e stracolmi.E non è neanche impossibile trovare il lucido da scarpe accanto ai rigatoni.E quando arriva il proprio turno e il bottegaio ti fa scegliere il pane ti senti un privilegiato.Lui prendela pagnotta con professionlità senza pari lo taglia nel mezzo e pone le due parti del pane sulla carta oleata..Se poi è proprio bravo ti toglie anche un po di mollica.Poi taglia la mortadella e man mano che esce dalla affettatrice la mette sul pane con delicatezza formando delle piccole onde..Poi spegne la macchina, chiude il panino con dolcezza e lo avvolge nella carta e con una spesa di due euro esci dalla bottega con un vero panino italiano..Altrochè Mc donalds.
Ma il bello viene dopo, quando devi mangiarlo..
Prendi il cartoccio,lo apri e guardi queto panino..Dorato e roseo..Lo prendi con le due mani e lo schiacci per tutta la sua lunghezza e quel rumore che senti nessun panino di Mc donalds potrà dartelo. E po il primo morso,già quando avvicini il panino alla bocca il naso si riempe del profumo fresco della mortadella e poi denti che affondano il pane e via con la prima masticata rigorosamente ad occhi chiusi e fanculo il mc donalds.

Pubblicato il 3/2/2010 alle 22.16 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web