Blog: http://markino.ilcannocchiale.it

CARO 2009

 

Caro 2009 meno male che sei finito.

Ah lo so che non è tua la colpa di quello che mi è successo , ma quando lo racconterò dirò “..nel 2009..” quindi io ti considero come un anno nefasto, un anno di merda, ecco. Non ti offendere, magari per altre persone sei stato un anno fantastico, quindi fattene una ragione.

Caro 2009 spero tanto che il tuo successore, il buon 2010 sia meglio di te.

Già a scriverlo rende meglio.

DUEMILAEDIECI….Riempie la bocca. E’ bello dirlo!Invece DUEMILAENOVE suona male e mi da la sensazione di qualcosa di incompiuto. Senti invece DUEMILAEDIECI è già completo. Poi anche in cifre guarda che roba :2010. Bello,rotondo,garbato,quasi altezzoso con due zeri che sembrano due seni.

Bello. Il 2010 sarà bello. Lo so..E comunque sarà sempre meglio del 2009.e che cazzo.

Caro 2009 questa lettera è comunque per ringraziarti,dai qualcosa di buono lo hai portato..Adesso non mi viene in mente,ma il fatto che sia ancora qui a scrivere significa che non ho perso il senno e sono ancora vivo.

Caro 2009 una cortesia devi farmela però, una piccola, sei stato un anno bastardo e lo sarai fino in fondo,ormai ti conosco. Ti chiedo, se puoi, una cortesia, un favore, un atto di umanità.

Quando incrocerai il 2010, in quel attimo a mezzanotte, nel passaggio di consegne, non parlargli male di me. Ecco. Ma neanche bene,cioè non dirgli niente,non parlargli proprio .Per una volta,in un anno, fatti i cazzi tuoi.

Pubblicato il 28/12/2009 alle 17.28 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web